Nuovi prodotti

PrestaShop

  Il vigneto  

La particolarità dei vigneti di Pantelleria è dato proprio dal tipo di coltivazione ad Alberello Pantesco; l'alberello viene messo a dimora in una conca che la mantiene al riparo dal vento e gli crea l'umidità necessaria per superare i periodi più siccitosi.

Questa particolare pratica agricola è stata riconosciuta nel 2014 Patrimonio Immateriale dell'Umanità dall'Unesco.

A Pantelleria regna sovrana la  cultivar è lo Zibibbo (Moscato d'Alessandria) e l'età media di impianto  dei nostri vigneti è di vent'anni.

Il vegneto è una delle nostre coltivazioni prevalenti.

 I nostri vigneti e la loro destinazione  

Le diverse zone di collocazione dei terreni , la diversa esposizione al sole e le caratteristiche del suolo differenti, molto ricco di potassio che garantisce un contenuto di zuccheri equilibrato e un giusto equilibrio aromatico, fanno si che le uva hanno diversi periodi di maturazione e diverse destinazioni in cantina.

 Pantelleria Bianco D.O.P. 

Le uve provenienti dai nostri alberelli principalmente quelle della località Serraglia e Barone che trovandosi in zona di media collina raggiungono una maturazione più tardive minore grado zuccherino e maggiore acidità (vendemmia tra la prima e la seconda settimana di settembre) vengono opportunamente trasformate nella nostra cantina nel Pantelleria Bianco D.O.P."Donna Elisa".

"Donna Elisa" Vino Bianco secco di Uva Zibibbo di Pantelleria accuratamente selezionate con vendemmia manuale. Dal Bouche fresco e fruttato. Si abbina a primi piatti e secondi a dase di pesce. Eccezionale come aperitivo.

 Passito di Pantelleria D.O.P. 

Dai Vigneti di Ziton di Rekale limitrofi alla cantina e di Grazia dove la raccolta è primizia ( metà agosto circa) ricaviamo i preziosi grappoli che in parte opportunamente appassi con procedimento naturale al sole e in parte trasformato per ottenere il mosto necessario ci consentono di produrre il prezioso Passito di Pantelleria D.O.P. "Don Petro"

Per produrre il "Don Petro" Passito di Pantelleria D.O.P. la selezione dell'uva migliore avviene in maniera manuale ;  dopo la raccolta l'uva  viene stesa al sole sulle stuoie. Il processo di appassimento dura circa tre settimane durante la quale sempre manualmente è necessario girare l'uva per fare si che si possa appassire in maniera uniforme. Quando l'uva passa è quasi pronta (quindici / venti giorni dopo) si procede con la seconda selezione dell'uva atta a preparare il mosto per il Passito. L'uva deve essere di ottima qualità con un grado zuccherino che nella nostra zona in genere varia tra i 23 e i 25 di grado zuccherino. Questo mosto va in fermentazione con temperatura controllata , verso la fine della fermentazione si procede con l'aggiunta graduale dell'uva passa privata dei raspi in maniera manualein quanti in questo modo si ha un controllo totale della qualità dell'uva che si va a immettere per la produzione del nostro Passito.

Dal colore Ambra è un vino da meditazione che accompagna bene dolci e biscotti secchi tradizionalmente quelli tipici siciliani a pasta di mandorle. Ottimo per accompagnare crostate e dolci a base di marmellate di agrumi. Le annate giovani sono ben gradite negli aperitivi con tartine a base di formaggi stagionati e piccanti.

Tilliria IGT Perricone

Nella nostra azienda c'è una piccola quantità di vigneto della cultivar Perricone. 

Il perricone è un vigneto a bacca rossa che tradizionalmente è tipico a Pantelleria infatti il contadino Pantesco lo chiama " Nero Nostrale".

Questo vigneto ci consente di produrre il " TILLIRIA" Vino Rosso IGT.

Dalla Vulcanica Terra di Pantelleria nasce Tilliria un Perricone minerale e intenso come la lava che lo ha generato. Affinato in Barrique.


Contattaci

Servizio clienti disponibile 24/7.

Telefono: 0923-916489

Contatta il nostro servizio clienti!
s